%> dBlog - Nikon: l'AF-S VR Zoom-Nikkor 70-300mm f/4.5-5.6G IF-ED
 

La semplicità non è mai un errore

A.Feininger

Cerca per parola chiave
 


Titolo
Agfa (2)
Alpa (3)
Argus (1)
Canon (101)
Casio (8)
Concorsi Fotografici (111)
Contax (3)
Epson (18)
FOTOgraphia (23)
Foveon (1)
Fujifilm (20)
Hasselblad (9)
HP (2)
Immagini (5)
Incontri (119)
Jenoptik (1)
Kodak (24)
Konika Minolta (26)
Kyocera (6)
Leica (81)
Libri (25)
Link (40)
Mail-Art (4)
Mamya (7)
Minox (9)
Mostre (367)
Nikon (110)
Olympus (71)
Panasonic (6)
Pentax (53)
PhaseONE (2)
PinHole (16)
Plustek (1)
Polaroid (13)
Praktica (4)
Promozioni (6)
Ricoh (5)
Rollei (7)
Samsung (2)
Sanyo (1)
Sharp (1)
Sigma (18)
Sinar (2)
Software (71)
Sony (10)
Tamron (5)
Tutorial (11)
Varie (247)
Vivitar (1)
Voigtlander (7)
WorkShop (71)
ZEISS (11)

Catalogati per mese:
Febbraio 2004
Marzo 2004
Aprile 2004
Maggio 2004
Giugno 2004
Luglio 2004
Agosto 2004
Settembre 2004
Ottobre 2004
Novembre 2004
Dicembre 2004
Gennaio 2005
Febbraio 2005
Marzo 2005
Aprile 2005
Maggio 2005
Giugno 2005
Luglio 2005
Agosto 2005
Settembre 2005
Ottobre 2005
Novembre 2005
Dicembre 2005
Gennaio 2006
Febbraio 2006
Marzo 2006
Aprile 2006
Maggio 2006
Giugno 2006
Luglio 2006
Agosto 2006
Settembre 2006
Ottobre 2006
Novembre 2006
Dicembre 2006
Gennaio 2007
Febbraio 2007
Marzo 2007
Aprile 2007
Maggio 2007
Giugno 2007
Luglio 2007
Agosto 2007
Settembre 2007
Ottobre 2007
Novembre 2007
Dicembre 2007
Gennaio 2008
Febbraio 2008
Marzo 2008
Aprile 2008
Maggio 2008
Giugno 2008
Luglio 2008
Agosto 2008
Settembre 2008
Ottobre 2008
Novembre 2008
Dicembre 2008
Gennaio 2009
Febbraio 2009
Marzo 2009
Aprile 2009
Maggio 2009
Giugno 2009
Luglio 2009
Agosto 2009
Settembre 2009
Ottobre 2009
Novembre 2009
Dicembre 2009
Gennaio 2010
Febbraio 2010
Marzo 2010
Aprile 2010
Maggio 2010
Giugno 2010
Luglio 2010
Agosto 2010
Settembre 2010
Ottobre 2010
Novembre 2010
Dicembre 2010
Gennaio 2011
Febbraio 2011
Marzo 2011
Aprile 2011
Maggio 2011
Giugno 2011
Luglio 2011
Agosto 2011
Settembre 2011
Ottobre 2011
Novembre 2011
Dicembre 2011
Gennaio 2012
Febbraio 2012
Marzo 2012
Aprile 2012
Maggio 2012
Giugno 2012
Luglio 2012
Agosto 2012
Settembre 2012
Ottobre 2012
Novembre 2012
Dicembre 2012
Gennaio 2013
Febbraio 2013
Marzo 2013
Aprile 2013
Maggio 2013
Giugno 2013
Luglio 2013
Agosto 2013
Settembre 2013
Ottobre 2013
Novembre 2013
Dicembre 2013
Gennaio 2014
Febbraio 2014
Marzo 2014
Aprile 2014
Maggio 2014
Giugno 2014
Luglio 2014
Agosto 2014
Settembre 2014
Ottobre 2014
Novembre 2014
Dicembre 2014
Gennaio 2015
Febbraio 2015
Marzo 2015
Aprile 2015
Maggio 2015
Giugno 2015
Luglio 2015
Agosto 2015
Settembre 2015
Ottobre 2015
Novembre 2015
Dicembre 2015
Gennaio 2016
Febbraio 2016
Marzo 2016
Aprile 2016
Maggio 2016
Giugno 2016
Luglio 2016
Agosto 2016
Settembre 2016
Ottobre 2016
Novembre 2016
Dicembre 2016
Gennaio 2017
Febbraio 2017
Marzo 2017
Aprile 2017
Maggio 2017
Giugno 2017
Luglio 2017
Agosto 2017
Settembre 2017
Ottobre 2017
Novembre 2017
Dicembre 2017
Gennaio 2018
Febbraio 2018
Marzo 2018
Aprile 2018
Maggio 2018
Giugno 2018
Luglio 2018
Agosto 2018
Settembre 2018
Ottobre 2018
Novembre 2018
Dicembre 2018
Gennaio 2019
Febbraio 2019
Marzo 2019
Aprile 2019
Maggio 2019
Giugno 2019
Luglio 2019
Agosto 2019
Settembre 2019

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Good things always m...
04/12/2010 @ 02:47:46
Di coach stores
prima ancora di sceg...
04/12/2010 @ 01:23:27
Di air jordans
You don’t give the p...
02/12/2010 @ 07:34:18
Di Air Jordan 3

Titolo
_____________________


Se vuoi sapere qualche cosa di piu' su tutte queste riviste o vuoi esprimere la tua opinione clicca QUI

Titolo

_


PhotoBIT - Sito Eccellente all'Italian Web Awards 2004


Vedi tutte le promozioni

Tutorial

Esposimetro e grigio-medio
La Composizione Fotografica
Conversione in B/N
Uso e calibrazione dell’esposimetro kiev 88
Problemi di avanzamento frame con Kiev 88 (parte in inglese)
Fotografia Stenopeica o Pinhole
Fotografare senza esposimetro
Grazie a Marco Scarpelli ora anche il manuale della Kiev88 e la guida a cosa fare e non fare con la russa.

Non siete ancora stanchi? Leggete:LEICA REFLEX: Luci e ombre di una principessa che non divenne regina.” , " LEICA M la saga senza fine" i fondamentali scritti su leica di Sante Castignani ora arricchiti da un nuovo articolo sulle ottiche Voigtlander: "Voigtlander al Microscopio".

"Le ottiche EF Autofocus di Canon" di Pino Caprio

Aggiungo qualche risorsa anche per i felici possassori della HOLGA
Da Lomography: Manuale Italiano ed utilizzo di film 35mm.
Da Polaroid: Rendere piu’ luminosa la holga, concise, Holder instructions + Piu’ qualche mia disavventura con i film tipo 80 di polaroid - Manuale della LOMO LC-A in inglese - sempre in inglese potete trovare qui i manuali della gloriosa polaroid SX70 e della Automatic Land Camera 250 questa selezione fa parte del sito orphan cameras sul quale potete trovare davvero tanti libretti di istruzione per tutti i gusti. Ovviamente e' giusto ricordare anche il link ufficiale Polaroid dove trovare alcuni manuali. Segnalo ancora sempre per gli appassionati polaroid il video edito da Freestyle (trovate il link sotto) sulla realizzazione di un Polaroid Image Transfer ed uno sulla manipolazione delle polaroid SX-70 (Purtroppo Polaroid ha annunciato la chiusura della produzione di film SX-70, per chi vuole provare questa tecnica occorre affrettarsi e ricordate che non e' necessaria una Camera Sx-70 ma se posizionate un filtro neutro +2 stop davanti all'esposimetro potete usare i film Sx-70 anche su normali camere 600!!!!!).

E poi ancora:


Link Fotografia:

Fotografia e Informazione
Lens Performance
Lens Performance RAW Data
FreeStyle
Holga.net
ItalSystem.it
Roberto Piero Ottavi
Mauro Fiorese
Gruppo Polaser
Maurizio Galimberti
Paolo Gioli
Massimo Stefanutti
FotoInScatola
Fotografia Anni 30
Gruppo Rodolfo Namias
Polanoid
h0lg4
Found photography
Guida Usato Fotografico

d.r.fotografia - black'n white photography
TuttoFoto
9Cento
Fotomatica
LINK



Ci sono 556 persone collegate


 

...

Design by

Roberto Marone

powered by dBlog CMS ® Open Source

\\ Home di PhotoBIT : Articolo
Nikon: l'AF-S VR Zoom-Nikkor 70-300mm f/4.5-5.6G IF-ED
Di mauro (del 17/08/2006 @ 09:22:11, in Nikon, linkato 1278 volte)

Torino, 09-08-2006
Un nuovo zoom-tele ad alte prestazioni va ad impreziosire la gamma degli obiettivi Zoom - Nikkor
La Nital S.p.A. è lieta di presentare l'ultima novità della famosa famiglia di obiettivi tele ad alte prestazioni Nikon: l'AF-S VR Zoom-Nikkor 70-300mm f/4.5-5.6G IF-ED.

 

In questo obiettivo vivono le più avanzate funzioni Nikon, come il vetro Nikon ED (a bassissimo indice di dispersione), il motore SWM (Silent Wave Motor), il sistema di riduzione delle vibrazioni VR II, ed un sistema ottico ottimizzato per l'utilizzo specifico con il formato digitale Nikon DX e con le fotocamere reflex a pellicola in formato 35 mm.

L'AF-S VR Zoom-Nikkor 70-300mm f/4.5-5.6G IF-ED, degno erede dell'AF Zoom-Nikkor 70-300mm f/4-5.6D ED e dell'AF Zoom-Nikkor 70-300mm f.4-5.6G, permette sia di sfruttare i vantaggi offerti dal motore SWM di Nikon, sia di disporre di avanzate tecnologie di stabilizzazione e di messa a fuoco interna.

L'obiettivo Zoom-Nikkor offre un'escursione focale di 70-300mm (4,3x) che lo rende lo strumento ideale in svariate occasioni di ripresa nel campo tele, come quelle sportive o naturalistiche. Se utilizzato unitamente a una reflex digitale formato Nikon DX, l'angolo di inquadratura corrisponde a quello di un obiettivo 105-450mm montato su una reflex in formato 35 mm. Grazie all'avanzata tecnologia Nikon, l'obiettivo si presenta compatto, leggero e di grande maneggevolezza senza con ciò compromettere la qualità delle prestazioni ottiche.

Gli effetti tele dinamici, ottenuti grazie all'ampiezza focale di 300 mm, dimostrano che questo obiettivo è in grado di ritagliare i dettagli di soggetti a distanza, riprendere avvenimenti sportivi e teatrali oppure di catturare soggetti difficili da avvicinare. L'obiettivo tele 300 mm consente inoltre di utilizzare la compressione dinamica riducendo la distanza tra il soggetto e lo sfondo e di eseguire ritratti con bellissimi effetti sfocati per mettere in risalto il soggetto principale.

Il nuovo sistema di riduzione delle vibrazioni (Nikon VR II) permette all'utente di ottenere risultati considerevolmente migliori nella ripresa a mano libera, con tempi di posa proporzionalmente più lunghi. Con il nuovo sistema VR II, il fotografo può ottenere lo stesso livello di nitidezza con un tempo di posa fino a 4 stop più lento della norma.

Per l'impiego della funzione VR sono disponibili due modalità tra cui scegliere, in base alle condizioni della ripresa. Il modo Normale interviene soprattutto sulle piccole scosse dell'apparecchio impugnato a mano libera, ed è in grado di rilevare automaticamente il panning. Il modo Attivo serve invece a compensare vibrazioni indotte, come quando, ad esempio, si fotografa da un veicolo in movimento.
L'AF-S VR Zoom-Nikkor 70-300mm f/4.5-5.6G IF-ED si avvale poi di diverse altre sperimentate tecnologie Nikon, come il motore SWM, a cui si deve il funzionamento autofocus veloce, preciso e super-silenzioso, e le due lenti in vetro ED che assicurano una resa straordinaria in termini di risoluzione e contrasto.

Un'altra importante funzione è rappresentata dal diaframma arrotondato a nove lamelle che conferisce una maggiore circolarità all'apertura (senza spigoli) consentendo riprese più naturali dei piani sfocati.

Questo nuovo obiettivo, unitamente all'AF-S DX 18-70mm f/3.5-4.5G IF-ED, offre alle reflex digitali Nikon una serie di ampiezze focali che va dal grandangolo a 27 mm fino ad arrivare al supertele da 450 mm per una vastissima gamma di possibilità di ripresa.

Articolo Articolo  Storico Storico Stampa Stampa
 Home page © Copyright 2003 - 2019 Tutti i diritti riservati.